info@emmanuelecammarano.com

Video tutorial

Emmanuele Cammarano > Video tutorial

watercolor tutorial

Questi video tutorial sono alcuni di quelli pubblicati sul mio canale Youtube. I watercolor tutorial della serie “for beginners” sono gratuiti e sono pensati per aiutare a crearsi le basi ed iniziare a dipingere in acquerello. La Playlist viene aggiornata di continuo, quindi se volete vedere i contenuti aggiunti di recente potete iscrivervi seguendo il link sotto. I lavori eseguiti sono in vendita, date un’occhiata alla pagina degli ultimi acquerelli di questo sito.

Sono sempre aperto a rispondere ai vostri dubbi e a dare informazioni per approfondire il tema. Fatevi coraggio e contattatemi se ne avete bisogno. Buon lavoro!

Tutorial di livello intermedio

watercolor tutorial

Per potersi iscrivere al canale è necessario avere un account Youtube o un indirizzo Gmail attivo.

Serie Navi a Vela - Tutorial n.6

In questo video, il sesto della serie dedicata alle Navi a vela, viene eseguito un acquerello medio formato utilizzando tutte le tecniche base.

Viene eseguito uno sketch a matita e poi due stesure di acquerello puro, una per lo sfondo, l’altra per il primo piano e il soggetto della scena: il marinaio di vedetta sulla cima dell’albero di maestra della pirofregata. L’elemento figurativo viene studiato per creare interesse nell’osservatore pur mantenendo uno stile impressionista. Viene utilizzato lo studio in controluce, vengono dosati i valori tonali. Si mostra l’utilizzo di diversi tipi di pennelli per creare dettagli e grandi stesure.

Emmanuele Cammarano Acquerellista - watercolor artist watercolor paintings - watercolorist and tutor - demo tutorial

Come ottenere l'effetto movimento

Una serie di dimostrazioni sono dedicate agli effetti di livello intermedio o avanzato in acquerello. Tra questi l’effetto movimento, sfocatura, l’effetto bagliore e controluce, sono alcuni di quelli che posso illustrare nelle lezioni e negli stage dedicati della durata di una giornata ciascuno.

Qui avete un esempio di come ottenere un effetto movimento che assomigli il più possibile, se ci pensate, a quello visibile nelle foto con tempi di esposizione bassi. Viene concentrata l’esecuzione sul soggetto principale, la bambina a destra, messa leggermente fuori centro per creare maggiore interesse nell’osservatore secondo la regola dei due terzi. Vengono usati diversi tipi di pennelli per stendere il colore e per lavorare la stesura sulla carta.

Come dipingere un acquerello figurativo

Tutorial gratuito sul soggetto figurativo.

Quest’esecuzione è relativamente semplice perché è ridotto al minimo l’effetto ombra, quindi i toni sono intermedi, nel senso che non c’è molto contrasto tra ombra e luce. Per ottenere risultati simili il segreto è una buona dose dei colori che creano l’incarnato. […]

+ GUARDA IL VIDEO

 

Tutorial per iniziare

Puntata 1: lo sfondo (tecnica bagnato su bagnato)

Puntata 2: il primo piano (tecnica bagnato su asciutto)

Il bosco eseguito in due stesure

Per esercitarci sulle due tecniche principali dell’acquerello scelgo una foto in cui si vede chiaramente la distinzione tra sfondo e primo piano. Questo permette di capire che l’effetto bagnato su bagnato rende lo sfondo sfocato, mentre l’effetto bagnato su asciutto rende il primo piano.

I materiali per cominciare

I materiali per l’acquerello sono pochi ma devono essere di buona qualità. La cosa più importante è la carta. In questo video vediamo brevemente come orientarsi nella scelta, in riferimento anche al tipo di soggetto che si vuole dipingere.

Come preparare la carta per l'acquerello

I consigli di questo video valgono solo nel caso vogliate dipingere su medio o grande formato.

Il foglio per acquerello professionale è 56 x 76 cm. Un foglio intero o metà foglio ha bisogno di essere preparato preliminarmente, altrimenti si dipinge male e si ottengono prospettive distorte.

Questo problema non esiste per piccolo formato o per blocchi pre-incollati, venduti da tutti i grandi produttori di carta, nei quali cioè ogni foglio è incollato ai bordi al foglio sottostante, garantendo così una buona tenuta alla deformazione causata dall’acqua. Tale foglio può essere poi staccato a fine esecuzione. I blocchi sono comodi in viaggio ma hanno un costo per metro quadrato che è maggiore del foglio sciolto. A voi la scelta.

By continue using the site you consent to the use of Cookies more information

This site uses cookies to provide the best browsing experience possible. By continuing to use this site without changing your cookie settings or by clicking on "Accept" you allow their use.

Close